Note legali e Copyright
Tutti i contenuti disponibili sul sito WWW.THETRAVELJAM.COM possono essere pubblicati su siti terzi solo ed esclusivamente previa autorizzazione da richiedersi a mikyekiro@thetraveljam.com, con la condizione che in caso di accettazione venga indicato l'autore come appare sul presente sito, e si faccia espressamente riferimento a WWW.THETRAVELJAM.COM come fonte. Qualsiasi violazione del diritto d'autore sarà perseguita ai sensi di legge, sia in sede penale che civile.
 
quad safari a san pedro de atacama

Il nostro Quad Safari a San Pedro de Atacama

  |   America, Articoli in evidenza, On the road, Sport&Adventure   |   No comment

Appena abbiamo definito tutte le tappe del nostro Tour delle Ande che comprendeva anche il Nord del Cile, ci siamo posti il problema di trovare qualche esperienza entusiasmante e meno turistica possibile da fare.

quad safati a san pedro de atacama

Il viaggio nasceva sotto il segno dell’avventura, quindi non volevamo le solite escursioni organizzate, ma qualcosa di esclusivo e adrenalinico. Cercando un po’ on line abbiamo finalmente trovato quello che faceva per noi: il quad safari a San Pedro de Atacama.

Grazie agli amici di On Safari Atacama abbiamo vissuto una giornata unica che ci ha permesso di assaporare questo impervio deserto così come merita. Polvere, fango, sassi, guadi. Tutto in sella a mezzi con scarsa manovrabilità, lenti sulle strade e faticosi da guidare off road, ma che permettono di affrontare percorsi tortuosi e sconnessi e divertirsi in luoghi altrimenti inaccessibili.

quad safati a san pedro de atacama

Questi sono i quad: quattro ruote aperti, nati come mezzi di lavoro e trasformati in veicoli di trasporto ed esplorazione per i viaggiatori di tutto il mondo.

Ed è proprio sulle Ande, nel punto più secco della terra, il deserto dell’Atacama, che abbiamo fatto il nostro battesimo sui quad.

Quad Safari a San Pedro de Atacama

Da San Pedro abbiamo guidato lungo gli sterrati del “salar” dove bisogna lasciare molta distanza fra un quad e l’altro per evitare di venire ricoperti di polvere, persino negli occhi e in bocca, nonostante gli occhiali e le protezioni. Cosa che succede inevitabilmente quando si è in tanti e in luoghi sabbiosi. Perciò bandana su naso e bocca e vestiti di ricambio.

quad safati a san pedro de atacama

Abbiamo costeggiato la catena delle Ande con la costante presenza del Vulcano Licancabur la cui vetta sfiora i 6000 metri e ci siamo avventurati nell’arido altopiano facendo anche più pause per scattare fotografie e anche per la merenda.

Solo al ritorno ci siamo potuti sgrullare di dosso la polvere per poi tornare in albergo felici e soddisfatti, pronti per la nuova avventura che ci aspettava il giorno dopo.

Scoprila leggendo il racconto del nostro Tour delle Ande!

 
 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.