Note legali e Copyright
Tutti i contenuti disponibili sul sito WWW.THETRAVELJAM.COM possono essere pubblicati su siti terzi solo ed esclusivamente previa autorizzazione da richiedersi a mikyekiro@thetraveljam.com, con la condizione che in caso di accettazione venga indicato l'autore come appare sul presente sito, e si faccia espressamente riferimento a WWW.THETRAVELJAM.COM come fonte. Qualsiasi violazione del diritto d'autore sarà perseguita ai sensi di legge, sia in sede penale che civile.
 
DSC00234

Weekend in una capitale dell’Est: Sofia

  |   Europa, Travel   |   No comment

La Bulgaria, e soprattutto la sua capitale Sofia, in primavera si risvegliano e danno il meglio di sé.

Viali alberati, giardini in fiore, baretti e ristorantini che si allestiscono con ombrelloni e gazebi, tavolini all’aperto e un gran numero di persone che passeggiano lentamente assaporando la fine del rigido inverno.

Da ora sino alla fine di settembre, è il periodo migliore per visitare questo paese. Sofia, così come Plovdiv (Capitale della cultura europea nel 2019 insieme all’italiana Matera), Rila e le montagne dei dintorni rendono la Bulgaria una destinazione adatta ad un weekend in una capitale dell’Est (anche se vi consigliamo di programmare qualche giorno in più per poter visitare qualcosa in più).

Bulgaria5

Qua di seguito troverete una piccola anticipazione del nostro viaggio a Sofia e se ne vorrete sapere di più andate direttamente al nostro racconto cliccando qui!

Per quelli che sono alla ricerca di una destinazione europea insolita e pressoché sconosciuta per passare un weekend fuori dalle solite rotte turistiche, poco sigliamo vivamente di organizzare un viaggio a Sofia. La capitale della BulgariaSofia, è il luogo ideale da cui partire per scoprire questo interessante paese. Vicina, a buon mercato, visitabile in due giorni, con un’offerta di ristoranti e locali da far invidia a luoghi molti più blasonati e con una vita tranquilla e rilassante.

Sofia è una città di quasi due milioni di abitanti estesa alle pendici della montagna Vitosha. Spesso, anche nei caldi mesi di maggio e giugno, passeggiando per il centro si vede la neve ancora presente sulle cime che arrivano a 2.290 metri”…. Continua a leggere cliccando qui!

 

 

No Comments

Post A Comment