Note legali e Copyright
Tutti i contenuti disponibili sul sito WWW.THETRAVELJAM.COM possono essere pubblicati su siti terzi solo ed esclusivamente previa autorizzazione da richiedersi a mikyekiro@thetraveljam.com, con la condizione che in caso di accettazione venga indicato l'autore come appare sul presente sito, e si faccia espressamente riferimento a WWW.THETRAVELJAM.COM come fonte. Qualsiasi violazione del diritto d'autore sarà perseguita ai sensi di legge, sia in sede penale che civile.
 

Golf

Il golf sta conquistando sempre più persone in Italia. Grazie al proliferare di campi e circoli, si sta infatti sganciando dall’idea di elite, aiutato anche dai successi dei giovani giocatori come Manassero e i fratelli Molinari che stanno conquistando il pubblico internazionale.

Ciononostante, in un paese come l’Italia, dove la geografia favorisce la costruzione di percorsi di straordinaria bellezza e suggestione e il clima permette di giocare praticamente tutto l’anno, si investe ancora poco in questo campo, soprattutto rispetto ad altri paesi come la Spagna e il Portogallo dove le vacanze golfistiche sono diventate da anni uno dei pilastri dell’industria del turismo.

4t

Così, con la speranza che le cose cambino presto, da giocatori con medio handicap, ma grande amore per questo sport, abbiamo fatto un elenco dei campi, italiani e esteri, in cui abbiamo giocato e che amiamo di più.

ITALIA

Argentario Resort Golf & SPA

A 1 ora e 1/2 da Roma, nel cuore della Maremma, sul promontorio dell’Argentario, sorge questo campo di straordinaria bellezza paesaggistica e discreta difficoltà di gioco. Il percorso è mosso e molto divertente, con vari saliscendi. La principale difficoltà è data dalla tipica vegetazione mediterranea che inghiottisce letteralmente ogni pallina che non viene piazzata perfettamente sul fairway. Bunker curati, green ampi. Degne di nota le buche n. 2, 3, 9, 10 e 15 dalle quali si gode una splendida vista panoramica sul mare e sulla laguna. La golf Cart non è indispensabile, ma nei mesi più caldi aiuta.

Se volete conoscere di più sull’Argentario e i dintorni non perdetevi il nostro viaggio cliccando qui!

www.argentariogolfresortspa.it

Sheraton Golf Parco de’ Medici

Annesso all’Hotel Sheraton Parco de’ Medici, è uno dei più bei campi della capitale, curato, divertente, con fairway larghi, green difficilissimi e tanta acqua.

photo

Sito praticamente sul Grande Raccordo Annullare, a due passi dall’aeroporto di Fiumicino e dal mare, è assolato e ventilato, il che lo rende perfetto per i mesi estivi, mentre nei mesi invernali la pioggia ristagna troppo sui fairway e le palline a volte scompaiono sotto terra. Molto accogliente la club-house. Il cart non è necessario.
www.golfparcodemedici.com

Golf Club Arzaga

Situato sulle colline alle spalle del Lago di Garda e annesso al famoso Resort Palazzo Arzaga Hotel & Spa, questo circolo dispone di 2 percorsi. Il primo è un 18 buche progettato dal Jack Nickaus II che come si capisce è il figlio del grande Jack Nicklaus, mentre il secondo è un 9 buche progettato da Gary Player.

DSC04316

Noi abbiamo giocato sul percorso regolare che è bello, ma soprattutto molto ben tenuto, tanto da essere più stressati di essere rimproverati per aver lasciato il cart in un posto sbagliato che per il gioco stesso. Fairway larghissimi, praticamente delle autostrade, con fondo morbido e docile e green enormi. Insomma, facile e piacevole, tanto da portarsi appresso poche palline perché perderle è una vera impresa anche per noi. Le buche sono di color verde smeraldo. Chissà perché! Belle la 10 e la 18. Caro il green fee.
www.arzaga-golf.garda.it

Terme di Saturnia SPA & Golf Resort

A parte la difficoltà per raggiungerlo, dato che si trova lontano da tutto, questo Resort termale offre un percorso 18 buche ricavato tra le dolci colline della Maremma, divertente e molto poco frequentato, vi permetterà di giocare praticamente da soli, salvo ci sia qualche gara.

Il valore aggiunto del campo è dato sicuramente dal Resort che consente, se si è ospiti, dopo aver giocato, di immergervi nelle calde acque ricche di zolfo delle sue vasche o rigenerarsi con un massaggio nell’ottima SPA. Da visitare nei mesi freddi, da ottobre ad aprile per godersi al meglio la calda piscina termale all’aperto. Cart a piacimento.

Se volete conoscere meglio il Terme di Saturnia, date un’occhiata all’articolo sul nostro Blog in cui parliamo anche dei dintorni e della Maremma.
www.termedisaturnia.it

Olgiata Golf Club

A trenta minuti dal centro di Roma, in mezzo al comprensorio residenziale dell’Olgiata, questo bellissimo club dispone di due percorsi, “Ovest” (18 buche) e “Est” (9 buche). Abbiamo giocato solo sul primo che è molto divertente, vario e ben tenuto. Nei mesi invernali l’umidità si fa sentire, mentre d’estate la vegetazione protegge dal sole. Elegante la club-house.
www.olgiatagolfclub.com

Country Club Catelgandolfo

Immaginate un bellissimo palazzo seicentesco, contornato da un lussureggiante giardino che sovrasta un antico cratere vulcanico. Immaginatevi, poi, che in quel cratere è stato realizzato uno splendido percorso 18 buche tra laghetti e larghi fairway, divertente e soleggiato. Immaginate anche di prendere un drink in attesa della premiazione su uno dei terrazzi panoramici della club house dove lo sguardo spazia sull’intera vallata fino al mare. Il tutto nella splendida cornice dei Castelli Romani, a due passi da Roma. Questo è il Country Club Castelgandolfo, bello, signorile, con un personale gentile e tanto divertimento. E se sembriamo di parte, beh, lo siamo, dato che qui abbiamo dato il meglio di noi.
Neinte cart. Qui passeggiare è un piacere.
www.countryclubcastelgandolfo.it

Circolo del Golf di Roma Acquasanta

Snob e un po’ pretenzioso, così ci è sembrato il più antico circolo della capitale, nonostante sia molto elegante e si trovi in una invidiabile posizione, circondato dalla meravigliosa cornice della via Appia e i suoi acquedotti romani.
Ben tenuto, ci è sembrato un po’ monotono e poco divertente, ciononostante vale la pena giocarci almeno una volta, un po’ come omaggio alla storia del golf.
www.golfroma.it

Is Molas Golf Resort

Se cercate un luogo dove abbinare una splendida vacanza al mare con il golf, Is Molas è uno dei migliori in assoluto. Sito nella parte sud-ovest della Sardegna, a pochi chilometri da Pula, racchiuso tra le colline e il mare cristallino in una conca che gode di un microclima particolare, questo meraviglioso campo si presta soprattutto per chi vuole migliorare il proprio gioco venendo qui per qualche giorno di Accademy (gestita dal simpatico e bravo Dan Williamson) abbinati al relax sulle splendide spiagge bianchissime di questa terra selvaggia ed affascinante.
www.ismolas.it

ESTERO

Wildmoos Golf Club (Seefeld, Austria)

Sono ormai anni che l’Austria si è affermata come una delle migliori destinazioni golfistiche d’Europa. Non lo sapevamo, e così, cercando qualche anno fa un luogo per una vacanza estiva in montagna con i nostri bambini all’epoca ancora piccoli, degli amici ci hanno indicato Seefeld come il posto ideale per una breve fuga di ferragosto dal caldo mediterraneo per trovare freschezza, relax e ottimo golf.
Sito a pochi chilometri sopra Innsbruck, a mezz’ora dal Brennero, Seefeld è una delle più note località vacanziere dell’Austria, sia invernale che estiva. Abbiamo alloggiato (tornando anche gli anni successivi) presso l’Alpenpark (www.alpenpark-seefeld.com), un bellissimo albergo superattrezzato di tutto.

DSC09970

La piacevolezza dell’esperienza golfistica di Seefeld è data, oltre alla possibilità di giocare a Wildmoos, considerato da molti il miglior campo da golf d’alta quota d’Europa, anche dalla presenza di un stupendo e panoramico percorso 9 buche praticamente nel centro del paese, raggiungibile anche a piedi dall’albergo, dove giocare con vista sul campanile della chiesa. Una meraviglia.

IMG_0673

Ma il vero campo è Wildmoos, che dista circa mezz’ora di auto da Seefeld. Straordinario in tutto, dalla manutenzione al paesaggio e alle mucche che pascolano intorno ai green. Niente cart, date le pendenze, ma una specie di Vespe per una sola persona. Club House in stile tirolese. Da non perdere.

Seefeld non è bella solo d’estate. Se volete conoscerla anche sciisticamente date una letta al nostro speciale Vacanze sulla Neve!
www.seefeldgolf.at

JW Marriott Mirage City Golf Club (Cairo, Egitto)

Abbinare Piramidi e golf si può, se visitate il Cairo alloggiando al bellissimo JW Marriott Cairo Hotel, un 5 stelle imponente ed elegante, posizionano sul Ring Road, ossia il raccordo che circumnaviga la capitale egiziana. Un’oasi di tranquillità, lontano dal caotico centro cittadino che comunque è facilmente raggiungibile in circa mezz’ora di auto.

Cairo - JW Marriott golf

Se siete qui per affari o per piacere, il JW Marriott offre un particolare e raro binomio per visitare una grande città, giocare a golf e rilassarsi. Noi ci abbiamo trascorso 3 giorni in cui abbiamo esplorato Cairo e fatto anche due percorsi sul meraviglioso campo contornato dalle palme del Mirage City Golf Club su cui affaccia l’albergo. Nel caso abbiate un driver con forte slice, state attenti solo a non far andare la palla nelle piscine delle lussuosissime ville che costeggiano il percorso. Con la speranza che i felici proprietari siano assicurati! Attrezzatura a noleggio Callaway. Cart a piacimento.

Tutto il nostro viaggio al Cairo cliccando qui.

www.marriott.com