Note legali e Copyright
Tutti i contenuti disponibili sul sito WWW.THETRAVELJAM.COM possono essere pubblicati su siti terzi solo ed esclusivamente previa autorizzazione da richiedersi a mikyekiro@thetraveljam.com, con la condizione che in caso di accettazione venga indicato l'autore come appare sul presente sito, e si faccia espressamente riferimento a WWW.THETRAVELJAM.COM come fonte. Qualsiasi violazione del diritto d'autore sarà perseguita ai sensi di legge, sia in sede penale che civile.
 

Viaggio a Praga

P

oche sono le città che ci hanno fatto innamorare e Praga è sicuramente una di queste. L’avevamo già visitata molti anni fa, ma forse eravamo troppo giovani per capirla, per apprezzare il suo splendore, le sue atmosfere e il suo charme davvero travolgente. E’ per questo che abbiamo organizzato il nostro viaggio a Praga con i bambini.

Chi l’ha visitata d’inverno o all’inizio della primavera la può aver trovata melanconica e sorniona, ma con la bella stagione estro, solarità e bellezza di questa meravigliosa città rifioriscono magicamente e le sue strade si riempiono di vita come poche altre capitali europee.

DSC04265

Il centro è perfettamente diviso dal Fiume Moldava e dall’eccentrico Ponte Carlo, cuore e simbolo di Praga, in due parti uguali e bellissime, il quartiere Mala StranaLesser Town – (che porta fin su al Castello) e la parte bassa chiamata Stare MestoOld Town -, tanto che passeggiando e perdendosi per le caratteristiche stradine, vi troverete prima da una parte e poi dall’altra senza smettere di stupirvi di tanta bellezza.

Per questa ragione, secondo noi, il posto ideale dove dormire è sicuramente nel mezzo: quanto più possibile nei pressi del Ponte dove abbondano alberghetti storici di gran fascino e deliziosi boutique hotel.

adsc

In alternativa agli hotel – come abbiamo fatto noi questa volta – si trovano deliziosi appartamenti in affitto. Dopo un’attenta ricerca abbiamo scovato e prenotato una favolosa mansarda (Lesser Town Square Apartments) sita sulla piazza Malostranski Namiesti, in posizione favolosa, all’interno di un edificio storico, ben arredato, con travi a vista e un’indimenticabile panorama dalle finestre sul Castello di Praga. dotato di ascensore, wi-fi gratuito e vari extra, si trova a due minuti a piedi dal Ponte Carlo, e quindi con tutto ciò di cui si ha bisogno a portata di mano: Starbucks per la colazione, mini Market dove comprare pane e cornetti freschi la mattina e un McDonalds per chi non ne può fare a meno. Soluzione perfetta soprattutto se si viaggia con figli!

In questo modo vi troverete ad alloggiare in quella che è senza dubbio la parte più bella della città. L’altra, infatti, seppur altrettanto affascinante, è più chiassosa e turistica. Inoltre, alloggiando qui ci si sente “uno del posto”, percependo l’atmosfera, gli odori e il lifestyle praghese.

DSC04259

Il Ponte Carlo è il monumento più famoso della città e il suo centro vitale, nel vero senso della parola, in quanto non solo divide la parte storica in due, come abbiamo già detto, ma è il fulcro della vita con migliaia di persone che ad ogni ora del giorno e della notte lo affollano, passeggiano all’ombra delle sue statue, scattano foto, ammirano il panorama che spazia dalla Cattedrale di San Vito alla Filarmonica, tra guglie e campanili che risaltano sullo sfondo del cielo. Decine di artisti, tra musicisti e pittori si esibiscono qui mentre sotto il ponte, ristoranti e locali offrono prelibatezze locali affacciati sulle tranquille acque e sulla bellissima area sottostante il ponte, Na Kampe, dove è stato anche girato il primo episodio del film “Mission Impossible“.

La prima mattina a Praga, svegliatevi di buon ora e andate a scattare qualche foto sul Ponte Carlo. Alle 8 del mattino, infatti, già c’è gente, ma non la folla che troverete dopo e in più è ben illuminato. E’ questo l’unico momento in cui vi potrete dedicare tranquillamente ad una sessione fotografica! L’inquadratura migliore è quella con la torre del lato di Mala Strana con dietro la cupola della Chiesa di San Nicola e il Castello in alto sullo sfondo. Spettacolare!

DSC04096

Percorrete poi la bellissima Mostecka e la Nerudova e risalite, a piedi, fino al Castello. E’ la più grande fortificazione medievale al mondo ed ospita il Palazzo Reale, la Cattedrale di San Vito e numerose stradine tra cui il famosissimo Vicolo d’Oro (Zlata Ulicka), oltre ad offrire una vista spettacolare sulla città. Arrampicatevi in cima al Campanile della Cattedrale, sono ben 287 gradini da fare a piedi su una scala a chiocciola, ma la vista da su vale la pena. Poi visitate anche il Vicolo d’oro che, però, da qualche anno è diventato a pagamento. Percorsa tutta la fortezza vi troverete sul lato opposto e con grande sorpresa proprio in mezzo ad un vigneto che scende fino al fiume riportandovi fino in centro.

DSC04236

Praga è forse la meglio conservata città medievale, per lo più una capitale, e tutto il suo centro storico rievoca inevitabilmente quei tempi bui e violenti. Basta trovarsi tra le statue del Ponte Carlo, al tramonto o di notte, mangiare nelle osterie locali tra balestre e mazze chiodate appese alle pareti o visitare il Museo delle Torture nella Città vecchia, vi farà rivivere atmosfere inquietanti grazie alle quali vi sentirete fortunati di essere nel XXI secolo!

IMG_5561

Nel pomeriggio passate dall’altra parte del Ponte Carlo, nella Città vecchia (Stare Mesto), proseguendo sulla Karlova tra bellissime case color pastello riccamente decorate, negozietti di souvenir (a dire il vero un po’ troppi) e caffè fino alla spettacolare Piazza della Città Vecchia.

DSC04108

Qui si trova il Municipio con il suo famosissimo Orologio Astronomico di epoca gotica il cui meccanismo, chiamato “Corteo degli Apostoli”, fa uscire ogni ora le figure dei Dodici apostoli che “sfilano” all’esterno per poi rientrare dell’orologio. Voltandosi a destra, sopra i palazzi, s’innalzano le due torri gotiche della meravigliosa Chiesa di Santa Maria di Tyn, altro simbolo di Praga e punto di riferimento di Stare Mesto. Sempre dalla piazza parte anche la via Parizska, considerata la strada più elegante e “in” della città dove troverete le boutique delle griffe del lusso, gioiellierie e alberghi esclusivi.

DSC04279

A questo punto tornate a cena intorno al Ponte Carlo dove ci sono i ristoranti migliori. Noi abbiamo mangiato proprio sotto il nostro appartamento, da U Tri Zlatych, ottimo il gulasch e i piatti tipici, ricordandovi che alle 21.30 la maggior parte dei ristoranti non vi faranno più sedere. Poi fate una passeggiata sulle quiete stradine fino al ponte. Di notte Praga, illuminata ad arte, è bella quanto di giorno e per un drink recatevi da U Stare Studny tra i più caratteristici wine-bar della città.

La mattina seguente girate la città senza mèta, è meravigliosa e pressoché tutta pedonale. Spingetevi comunque verso Stare Mesto e, oltrepassata la Piazza della Città Vecchia, incamminatevi lungo la Celetna dove sulla destra incontrerete il Museo delle Torture (la visita non dura più 10 minuti, ma merita un passaggio) per poi arrivare alla Torre delle Polveri. Lì svoltate a destra sulla via commerciale Na Prikope che vi porterà dritti nel cuore della Città Nuova, la lunghissima piazza (o strada, non si capisce) chiamata Vaclavske Namiesti, centro della Praga moderna e luogo di manifestazioni e concerti che è stata teatro anche delle proteste della “Primavera di Praga” del 1968 quando gli studenti cercarono di sovvertire il regime comunista.

DSC04179

Tornate indietro verso il Ponte Carlo, ma anziché salire scendete dal lato destro del lungofiume dove ci sono le dighe di legno. Fermatevi ad ammirare la stupenda vista del fiume, il Ponte, Mala Strana e il Castello e poi andate a cena da U Chlupatyho Duch o da Lehka Hlava, eccezionale ristorante vegano dove si mangia divinamente e si spende pochissimo.

IMG_557 ridotta

Praga, oltre ad essere bellissima, è una capitale a misura d’uomo, da girare a piedi lungo le pulitissime strade del centro, la maggioranza delle quali pedonali, per godersi le sue piazzette, i palazzi, le chiese. Una città romantica, colta ed “europea”, che vale la pena essere visitata più di una volta nella vita!

Dobrý výlet!

La mappa del nostro viaggio a Praga