Note legali e Copyright
Tutti i contenuti disponibili sul sito WWW.THETRAVELJAM.COM possono essere pubblicati su siti terzi solo ed esclusivamente previa autorizzazione da richiedersi a mikyekiro@thetraveljam.com, con la condizione che in caso di accettazione venga indicato l'autore come appare sul presente sito, e si faccia espressamente riferimento a WWW.THETRAVELJAM.COM come fonte. Qualsiasi violazione del diritto d'autore sarà perseguita ai sensi di legge, sia in sede penale che civile.
 
malta on the road

Malta on the road – La scelta più azzeccata per visitare l’arcipelago

  |   Consigli di viaggio, Europa, On the road, Travel   |   No comment

Malta è stato l’ennesimo viaggio on the road che ci ha visti protagonisti.
4 giorni a bordo di una Peugeot 108, piccola cabrio perfetta per la nostra destinazione, ma che aveva un unico grande difetto: la guida a destra… con cambio manuale.
 
malta on the road
Già a Londra e in Tailandia avevamo provato il “brivido” della guida al contrario, ma sempre con macchine automatiche. A Malta, complice la scarsa disponibilità e perfettamente adeguato allo stile un po’ shabby è poco chic, di cambi automatici non c’era neanche l’ombra e ci siamo dovuti accontentare di quello manuale senza comprenderne a fondo la difficoltà finché non lo abbiamo testato sulla nostra pelle. Anzi, a dire il vero su quella di Kiro che è partito in quarta come se si trovasse per le vie di Roma a bordo della sua macchina. Appunto… gli sono bastati pochi chilometri per rinunciare definitivamente a guidare e capire che era meglio affidare il volante alla sottoscritta!
 

(Leggi anche il nostro racconto di viaggio a Malta)

 
Vi posso assicurare che, una volta presa dimestichezza con la guida a destra, sarà tutto molto naturale e a quel punto l’unico vero intoppo che potrete trovare sarà quello relativo alle indicazioni stradali: non sempre presenti, poco attendibili e soprattutto con le scritte che da cartello a cartello cambiano lingua. Si, perchè la caratteristica di Malta è proprio questa: un mix di lingue e culture che traspare da ogni dove, persino sui cartelli stradali.
 
malta on the road
Organizzando il nostro viaggio a Malta abbiamo sentito che molti si limitano ad utilizzare gli autobus. Questo potrebbe andare pure bene se vi trovate sull’isola per una vacanza di una o più settimane, ma se farete come noi, 4 giorni pieni per girare in lungo e in largo Malta, Gozo e Comino (quest’ultima è l’unica a non poter essere visitata con un mezzo a motore), vi consigliamo vivamente di noleggiare l’auto o al limite un motorino o un bugy, visto anche il costo piuttosto contenuto del noleggio. Noi siamo scesi dall’aereo e prima ancora di arrivare al nostro Hotel (il Corinthia Palace) ci siamo rivolti ai box noleggio direttamente in aeroporto.
 

Malta on the road, è sicuramente la scelta giusta per visitare questo bellissimo arcipelago. Avrete la certezza di non perdervi nulla e la piena libertà di godervi a pieno i giorni a disposizione.

 
Per conoscere il nostro itinerario e tutti i luoghi che abbiamo visitato, non perdetevi il Racconto di Viaggio su Malta. Scoprirete con noi le bellezze che nasconde questo arcipelago, passando da spiagge e mare stupendi a storia, cultura e natura davvero invidiabili, il tutto con un budget davvero contenuto.
 
malta on the road

 

No Comments

Post A Comment